Perché l’isola del Giglio è una grande idea per le vacanze? 5 ottimi motivi

perché isola del Giglio

Ci state pensando da un po’. Vorreste visitarla ma ancora non vi siete del tutto decisi. Be’, se vi state ancora chiedendo perché trascorrere una vacanza all’isola del Giglio, i dubbi ve li possiamo togliere noi: ci sono almeno cinque ottimi motivi per prenotare subito il viaggio.

 

1. Perché le sue spiagge non temono paragoni

In particolare le sue spiagge più belle: stiamo parlando di cala dell’Arenella, spiaggia delle Cannelle, spiaggia di Campese, cala delle Caldane e cala degli Alberi. Tutte e cinque sono facilmente raggiungibili e molto ben tenute. La più grande e attrezzata è la spiaggia di Campese, sulla costa occidentale dell’isola.

 

2. Perché ci sono anche le calette…

…se vi piace fare il bagno in posti meno cosciuti e, proprio per questo, ancora più speciali. Le calette si trovano disseminate lungo tutta la costa dell’isola del Giglio e si affacciano su un mare da cartolina. Raggiungerle non è sempre agevole ma ne vale la pena. Qualche consiglio? Le calette imperdibili sono Cala smeraldo e cala Pozzarelli.

 

3. Perché l’isola de Giglio è un paradiso per gli sportivi

Immersioni, trekking, pesca sportiva, snorkeling, kitesurf, bouldering: queste sono le principali attività sportive che è possibile praticare sull’isola del Giglio. Se per voi vacanza è sinonimo di tanto movimento all’aria aperta o di esplorare un mare ricco di vita e di colori, allora avete trovato la meta che fa per voi.

 

4. Perché è ideale per i bambini

Sull’isola del Giglio troverete tutto quello che potete desiderare per trascorrere un’indimenticabile vacanza con tutta la famiglia: spiagge di sabbia, ben attrezzate e facilmente raggiungibili; la possiiblità di muovervi anche con i mezzi pubblici, senza avere un’auto con voi; diverse località dove trovare tante cose da fare e da vedere.

 

5. Perché la sua cucina è squisita

Una vacanza non potrà mai dirsi completa senza assaggiare i piatti tipici della destinazione scelta. Questo viaggio all’isola del Giglio non fa certamente eccezione. Tra le specialità culinarie da provare assolutamente ci sono pesce in scaveccio, cacciucco, coniglio alla cacciatora, totani ripieni, panficato.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/gioanola

Articoli correlati