Traghetti Giglio Porto: informazioni e collegamenti con l’isola del Giglio

Quello di Giglio Porto è l’unico porto dell’isola del Giglio: si tratta di un porticciolo turistico per natanti e medie imbarcazioni. Ed è qui che arrivano i traghetti per l’isola del Giglio.

Giglio Porto è collegato quotidianamente allo scalo toscano di Porto Santo Stefano dalla compagnia di navigazione Toremar. La frequenza delle corse è garantita sia nei mesi di alta che di bassa stagione, con partenze dalle ore 6:00 alle ore 19:30.

Come acquistare il biglietto per il porto di Giglio Porto

L’acquisto dei biglietti dei traghetti per l’isola del Giglio è davvero semplice: basta compilare tutti i campi del sistema di prenotazione online e scegliere la combinazione di orario e prezzo più adatta alle tue esigenze.

Per qualsiasi necessità chiama il nostro call center 0565960130, attivo da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 20:00.

Imbarcare o sbarcare auto e passeggeri al porto di Giglio Porto

L’imbarco di passeggeri e mezzi a bordo della nave, deve seguire le indicazioni del personale di bordo.

I passeggeri con veicolo da imbarcare dovranno arrivare almeno 2 ore prima al molo di imbarco e dovranno posizionare il mezzo all’interno del garage con il freno a mano inserito e la prima marcia azionata.

I passeggeri senza veicolo al seguito potranno arrivare 1 ora prima e potranno utilizzare la rampa di acceso laterale al traghetto.

Compagnie per il porto di Giglio Porto

La compagnia di navigazione che serve il porto di Giglio Porto la Toremar.

Come raggiungere il porto di Giglio Porto

Per raggiungere il porto di Giglio Porto è consigliabile raggiungere in auto, treno, autobus o aereo lo scalo di Porto Santo Stefano.

Come arrivare al porto di Porto Santo Stefano in auto

Per raggiungere il porto di Porto Santo Stefano bisogna imboccare la A12 Civitevecchia-Roma in direzione Nord, proseguire sulla E80 e seguire le indicazioni per Porto Santo Stefano.

Come arrivare al porto di Porto Santo Stefano in aereo

L’aeroporto di Fiumicino è il più vicino al porto di Porto Santo Stefano, raggiungibile in circa 2 ore per 150 km.

Come arrivare al porto di Porto Santo Stefano in treno

Da Roma Termini il treno per Grosseto ti porterà alla stazione Orbetello/Monte Argentario.

Come arrivare al porto di Porto Santo Stefano in autobus

Dalla stazione di Orbetello è possibile raggiungere il porto di Porto Santo Stefano tramite diversi autobus di linea.

Indirizzo del porto di Giglio Porto

L’indirizzo del porto di Giglio Porto è 58012 Giglio Porto (GR).

Parcheggi per le auto

Segnaliamo due aree di sosta per il vostro veicolo:

  • Piazza Rum, dove la sosta a pagamento è prevista dalle ore 19:00 alle ore 03:00;
  • Via Provinciale, dove la sosta a pagamento è prevista dalle ore 08:00 alle ore 20:00.

La tariffa in entrambi i casi è di circa 1 euro all’ora e di 7 euro circa per l’intera giornata.

Servizi del porto

Il piccolo porto di Giglio Porto è inserito nel centro cittadino. Potrai approfittare di fare una passeggiata per le stradine del caratteristico borgo prima dell’imbarco.

La storia del porto

Originariamente, il primo nucleo del porto venne realizzato in epoca romana. Poi, con il passare del tempo, Giglio Porto divenne soprattutto un pittoresco paesino di pescatori.

In epoca moderna, man mano che l’isola del Giglio diventava sempre più una rinomata meta turistica, anche la funzione del porto cambiò radicalmente, passando da scalo commerciale ad approdo turistico.

L’afflusso turistico per un’isola così piccola è notevole ma, come ogni isola dell’Arcipelago Toscano, anche al Giglio la zona del porto è riuscita a mantenere la sua tipica bellezza. Infatti, partendo da qui è possibile scoprire la torre del Saraceno, edificata a fine Cinquecento, e la caletta del Saraceno, sempre molto frequentata. È inoltre possibile ammirare l’arrivo del traghetto dalle mura della villa romana e del suo antico allevamento di murene.

Le tratte attive dal porto