Spiaggia delle Cannelle: relax e snorkeling in un piccolo paradiso

spiaggia delle CannelleSi apre sulla costa orientale dell’isola del Giglio. Ed è un piccolo paradiso per chi sogna mare incontaminato e fine sabbia bianca. Tutto questo è la spiaggia delle Cannelle.

La spiaggia – Si tratta della seconda spiaggia più grande dell’isola del Giglio dopo quella di Campese. Cannelle è una spiaggia di sabbia fine e bianca, protetta da colline di granito ricoperte di sempreverdi, delimitata da rocce e scogli che affiorano dall’acqua.

Il mare – Come in altre spiagge dell’isola, il colore del mare della spiaggia delle Cannelle varia dal turchese allo smeraldo. Il fondale digrada gradualmente ed è ricco di posidonia e di piccoli pesci: indicato per nuotate e per lo snorkeling.

Servizi – La spiaggia delle Cannelle, soprattutto durante il periodo estivo, è sempre molto affollata. E questo non soltanto perché è una delle spiagge più belle dell’isola del Giglio ma anche per i numerosi servizi che offre: noleggio ombrelloni, lettini, canoe e pedalò, ristorantino vista mare, bar.

Altre calette – Nelle vicinanze della spiaggia delle Cannelle c’è Cala dello Smeraldo: molto piccola e riparata, deve il suo nome al colore dell’acqua, di una trasparenza unica al mondo. È una caletta molto tranquilla.

Raggiungerla – La spiaggia delle Cannelle si trova vicino alla località di Giglio Porto. Può essere raggiunta in barca, ricorrendo al servizio di trasporto pubblico, o cimentandosi in una impegnativa ma piacevole passeggiata di circa venti minuti su sentieri sterrati con partenza da Giglio Porto.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/ghirolfo53

Articoli correlati