Spiagge attrezzate dell’Isola del Giglio: quali sono le migliori

Vacanza è sinonimo di relax e comodità, ecco perché state cercando informazioni su spiagge dotate di tutti i servizi, così da poter andare in vacanza con la famiglia e i bambini. In questo articolo troverete tutti i dettagli sulle spiagge attrezzate dell’Isola del Giglio: quali sono, come raggiungerle e quali servizi offrono.

Quali sono le tre spiagge attrezzate del Giglio

Se per voi andare in vacanza significa trovare località che garantiscano comfort e tranquillità, allora le spiagge attrezzate del Giglio fanno al caso vostro! Quest’isola è infatti la meta ideale per una vacanza in famiglia, perché molte spiagge sono adatte ai bambini e dotate di stabilimenti balneari, toilette, noleggio di pedalò e barche e possibilità di praticare sport acquatici.

Queste sono le tre spiagge più attrezzate, che rientrano anche tra le spiagge più belle del Giglio:

  1. Spiaggia di Campese. Detta anche “spiaggia rosa” per il colore della sua sabbia, questa è la spiaggia più grande di tutta l’isola e si estende all’interno di una baia che la protegge dai venti. Lungo tutta la sua costa ci sono diversi stabilimenti balneari, dove è possibile noleggiare lettini, ombrelloni e altri servizi e attrezzature.
  2. Spiaggia delle Cannelle. È la seconda spiaggia più grande dell’isola, ma non meno bella delle altre. La sua sabbia è bianca e fine ed è lambita da un mare smeraldo e cristallino. Anche questa spiaggia è dotata di tutti i servizi necessari: noleggio ombrelloni, lettini, canoe e pedalò, ristorantino vista mare, bar.
  3. Spiaggia dell’Arenella. È la terza spiaggia per dimensione, si trova a poca distanza da Giglio Porto e garantisce una vista mozzafiato sull’Argentario. È una spiaggia di sabbia con un mare talmente trasparente che è possibile vedere il fondo ed è dotata anch’essa di tutti i servizi necessari, incluso un caratteristico ristorante affacciato sulla spiaggia.

Come arrivare all’isola del Giglio

L’unico modo per raggiungere l’isola è prenotare online un traghetto per il Giglio che parta da Porto Santo Stefano, porto di partenza verso il Giglio. Ogni giorno ci sono diverse corse che garantiscono il collegamento e nei pressi del porto si trovano tre parcheggi per lasciare la propria auto.

Articoli correlati

16 Maggio 2024

Posti da Visitare

Alla scoperta del Mosaico del Labirinto nella Villa Romana di Giannutri

4 Marzo 2024

Posti da Visitare

Weekend di primavera all’isola del Giglio: ecco cosa vedere

17 Maggio 2023

Posti da Visitare

I borghi più belli dell’isola del Giglio

Prenota il traghetto per l'Isola del Giglio al miglior prezzo con TraghettiPer

Metodi di pagamento
Certificazioni