Noleggiare un’auto all’isola del Giglio: ecco cosa c’è da sapere

noleggio auto isola del Giglio

Per muoversi all’isola del Giglio, meglio in macchia o a piedi? È un dubbio molto comune tra coloro che hanno scelto questa splendida isola come meta di una vacanza. E voi lo avete risolto a favore della prima soluzione. Proprio per questo, volete avere informazioni per noleggiare un’auto.

  • Le auto sull’isola. Soprattutto in estate, di solito ci sono delle precise limitazioni per portare l’auto sull’isola del Giglio (con l’eccezione dei residenti, ovviamente). Proprio per questo, sull’isola del Giglio, in pratica, non c’è quasi nessuna possibilità di noleggiare un’auto.
  • Lo scooter. Diversa la questione per quanto riguarda lo scooter, forse il mezzo più pratico per spostarsi sull’isola. A Giglio Porto, dove attraccano i traghetti per l’isola del Giglio, c’è la possibilità, a pochissima distanza dal porto, di prenotare subito uno scooter e cominciare a visitare l’isola.
  • L’alternativa. È l’autobus. Con i mezzi pubblici, potrete praticamente raggiungere qualsiasi punto dell’isola del Giglio in poco tempo, comprese le principali località e le spiagge più belle. I biglietti si possono comprare presso le principali edicole, tabaccherie e gelaterie dei tre centri abitati dell’isola (Porto, Castello e Campese).
  • L’isola da scoprire. E dopo aver scelto il modo per muoversi, c’è un’isola da cominciare a scoprire. In particolare, questi otto sono considerati i posti più belli del Giglio e non dovrebbero assolutamente mancare nell’itinerario di questa vacanza.
  • Maggiori informazioni. Per maggiori informazioni sulle eventuali limitazioni per noleggiare o portare un’auto sull’isola del Giglio, si rimanda al sito ufficiale del comune di isola del Giglio, Comune.isoladelgiglio.gr.it.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/gioanola

Articoli correlati