Noleggio scooter: la vostra soluzione per muovervi all’isola del Giglio

noleggio scooter Giglio

Ci sono diverse soluzioni per muoversi sull’isola del Giglio. Voi, però, ne avete scelta già una, che potrebbe essere considerata come la più pratica e, sotto molti punti di vista, affascinante, perché vi permetterà di ammirare, mentre vi spostate, degli impareggiabili panorami. Stiamo parlando dello scooter e volete sapere dove è possibile noleggiarlo.

 

Noleggio

Non c’è niente di più semplice. Infatti, vi basta arrivare a Giglio Porto, ovvero la località dove attraccano i traghetti per l’isola del Giglio. Qui, a pochissima distanza dal porto, per la precisione dalle parti di via Provinciale Porto, troverete un esercente che vi darà la possibilità di noleggiare uno scooter. Pratico e veloce: in sostanza, appena arrivati sull’isola, potreste già essere a cavallo del vostro scooter.

Gli scooter sono conducibili sia con patente A sia con patente B. Possono essere noleggiati sia a ore sia per tutta la giornata. Ricordatevi sempre di avere con voi una carta d’identità in corso di validità, senza la quale non è possibile procedere con il noleggio.

 

Adesso…

…può cominciare la vacanza. Perché, dopo che avrete noleggiato il vostro scooter, potrete muovervi liberamente per l’isola e:

  • Raggiungere le spiagge più belle, come cala dell’Arenella, spiaggia delle Cannelle e cala delle Caldane;
  • Dopo aver visto le spiagge, partire alla scoperta delle calette, anche di quelle meno conosciute, e lo scooter è sicuramente il modo migliore per poterle raggiungere;
  • Infine, concedervi un giro per le stradine antiche e ricche di fascino di un borgo medievale che, negli anni, ha mantenuto intatto tutto il suo caratteristico fascino: stiamo parlando di Giglio Castello, la località che sorge nel cuore dell’isola.

 

Portare un veicolo proprio

Un’ultima informazione che vi sarà sicuramente utile. Da metà primavera a metà autunno circa, sull’isola del Giglio potrebbero vigere degli specifici divieti per imbarcare un veicolo proprio sul traghetto. Per maggiori informazioni in merito, si rimanda al sito ufficiale del comune di Isola del Giglio, Comune.isoladelgiglio.gr.it.

Articoli correlati