Isola del Giglio: due passi verso la Fonte del prete

Fonte del prete isola del GiglioSi trova vicino a una delle spiagge più belle dell’isola del Giglio. Una fonte di acqua dolce proprio lì, a pochissimi metri dal mare. Un buon motivo per fare una piacevole passeggiata sul versante est dell’isola. Stiamo parlando della cosiddetta Fonte del prete.

Il prete, da cui ha preso il nome la fonte e l’acqua che ne sgorga, era il padrone dei terreno lì intorno. Su un’isola come Giglio avere a disposizione una fonte d’acqua dolce a poca distanza dalla propria abitazione era un bene prezioso. Ancora più prezioso se tale fonte si trovava a pochi metri dal mare.

La Fonte del prete, oggi, rappresenta uno dei tanti, piccoli segreti che l’isola riserva ai suoi visitatori. Si trova vicino a una delle spiagge più rinomate e frequentate del Giglio: cala delle Cannelle, la seconda spiaggia più grande dell’isola, sul versante orientale a poca distanza da Giglio Porto.

Sempre in questa zona sono presenti altre calette, come cala dello Smeraldo, cala Torricella e cala dei Fiori. Posti come punta dello Smeraldo, punta Torricella e punta del Tamburo potrebbero essere altrettante occasioni per delle piacevoli escursioni.

In altre parole, la Fonte del prete all’isola del Giglio è un ottimo modo per scoprire una parte dell’isola poco conosciuta e frequentato e proprio per questo ancora più speciale.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/15430289@N05

Articoli correlati